Inibitori, anticorrosivi, antincrostanti, antigelo

Korrodex 332

Inibitore di corrosione impianti di riscaldamento/raffreddamento

Inibitore di corrosione per impianti di riscaldamento/raffreddamento a circuito chiuso con componenti in alluminio e rame. Il suo funzionamento si basa sulla sinergia di composti poli-carbossilici, sali inorganici di Molibdeno e composti amminici. È compatibile con i comuni componenti antigelo (glicole etilenico/propilenico). Adatto per sistemi a circuito chiuso di cui viene richiesta bassa conducibilità dell’acqua di raffreddamento.

Acqua di reintegro

Acqua non trattata, addolcita, demineralizzata.

Tipo di impianto

Circuiti chiusi di raffreddamento e/o riscaldamento.

Modo di impiego

Inibisce i fenomeni di corrosione mediante la sinergia dei propri componenti, che formano una pellicola protettiva sulla superficie. Esplica un’azione di prevenzione della formazione dei depositi incrostanti mediante distorsione del reticolo cristallino (Effetto Treshold). Oltre i limiti di stabilizzazione avviene la formazione di un precipitato anomalo non incrostante, facilmente disperdibile con le normali operazioni di spurgo. È efficace in un range di pH compreso tra 7,5 e 9.

Dosaggio

Il dosaggio del prodotto viene consigliato dai Tecnici METALIFE sulla base delle caratteristiche dell’acqua. In condizioni normali si possono indicativamente consigliare i seguenti dosaggi:

  • Heating system 5000 g/mc
  • Closed cooling system da 1000 a 3000 g/mc

Korrodex 4801

Antigelo glicole inibitore di corrosione pannelli solari

Liquido antigelo a base di glicoli atossici ed inibitori di corrosione organici. Il prodotto trova impiego come fluido termoconvettore e come fluido di riempimento in impianti di climatizzazione. per circuiti acqua fredda etc. L’impiego del Korrodex 4801 permette di:

  • evitare la degradazione batterica del glicole ed evitare la conseguente formazione di acido glicolico corrosivo per i circuiti;
  • mantenere disperso il materiale originato da eventuali depositi;
  • bloccare i fenomeni corrosivi indipendentemente dal tenore di ossigeno presente nel circuito;
  • proteggere i metalli a contatto (acciaio, alluminio, rame).

Prodotto facilmente biodegradabile (OECD 3011) ed esente da nitriti, ammine, molibdati, fosfati

Acqua di reintegro

Acqua non trattata, addolcita, demineralizzata.

Tipo di impianto

Collettori solari circuito primario di riscaldamento.

Modo di impiego

Per la sua completa e rapida miscibilità in acqua, il Korrodex 4801 può essere introdotto nel circuito tal quale, aggiungendo poi acqua fino a raggiungere la concentrazione desiderata. È comunque preferibile preparare prima una soluzione con acqua ed aggiungerla successivamente nel circuito. Il dosaggio ottimale ed i limiti di controllo analitici vanno definiti con l’aiuto del Servizio Tecnico METALIFE. La concentrazione residua del Korrodex 4801 nel circuito può essere valutata attraverso la misura della densità della soluzione.

Dosaggio

Concentrazione prodotto in acqua

10%

20%

30%

40%

50%

60%


Abbassamento Temperatura

-3°C

-7°C

-12°C

-20°C

-32°C

-43°C

Ferrogel green

Antigelo glicolico inibitore di corrosione

Additivo liquido anti-congelante a base di glicoli adatto per circuiti chiusi di raffreddamento e di riscaldamento. Abbassa il punto di congelamento delle soluzioni acquose. Le sostanze contenute nel prodotto, evitano fenomeni corrosivi di materiali in acciaio, rame, alluminio, etc. ed impediscono la formazione di incrostazioni calcaree. Il prodotto non contiene nitriti.

Acqua di reintegro

Acqua non trattata, addolcita, demineralizzata.

Tipo di impianto

Circuiti di raffreddamento e riscaldamento.

Modo di impiego

Una soluzione al 50% di Ferrogel GREEN con acqua dura (max 32°F), possiede un’inibizione contro depositi calcarei del 97,5% (ad una temperatura di 80°C). Per la sua completa e rapida miscibilità in acqua, il Ferrogel GREEN può essere introdotto nel circuito tal quale, aggiungendo poi acqua fino a raggiungere la concentrazione desiderata. È comunque preferibile preparare prima una soluzione con acqua ed addizionarla poi nel circuito. Il dosaggio ottimale ed i limiti di controllo vanno definiti con l’aiuto del Servizio Tecnico Metalife.

Dosaggio

Concentrazione prodotto in acqua

20%

30%

40%

55%


Abbassamento Temperatura

-8°C

-15°C

-25°C

-40°C

Cetamine F364

Inibitore di corrosione impianti a pavimento con biocida

Inibitore di corrosione con effetto Biocida specifico per impianti a pavimento con componenti di alluminio, rame e acciaio. L’effetto anti-corrosivo è dato dalla formazione di un film protettivo sulle superfici metalliche che impedisce il contatto dell’ossigeno con i metalli e modifica la struttura del carbonato di calcio (calcare) che precipita in forma amorfa contribuendo alla protezione da corrosioni. Particolarmente indicato dove richiesta bassa conducibilità.

Acqua di reintegro

Acqua non trattata, addolcita, demineralizzata.

Tipo di impianto

Circuiti chiusi. Ideale per impianti a pavimento/circuiti misti.

Modo di impiego

Inserito all’interno del circuito tal quale, si lascia in circolazione in maniera permanente. In caso di rabbocchi con acqua di reintegro aggiungere in proporzione quantità di prodotto pari al dosaggio.

Dosaggio

Consigliato 5000 g/m3 per applicazioni standard. In caso di applicazioni il dosaggio ottimale va definito con l’ausilio del servizio tecnico METALIFE.

METALIFE S.r.l.

Strada del Dòs di Lamar, 38

38121 - Trento (TN)

Tel 0461/991040

Fax 0461/992316

P.Iva 01436360224

Lingua italiana